Politica
Le Istituzioni sono caratterizzate da una forma giuridica che le legittima. Esse sono perci˛ chiamate ad assicurare nel tempo la continuitÓ di norme e consuetudini. Esse definiscono l'oggetto principale della politica nel senso che quest'ultima conduce alla riflessione sui compiti delle Istituzioni e alla proposta del loro adeguamento (riforma) secondo il mutare delle condizioni culturali ed economiche di una societÓ. Le Istituzioni rappresentano un valore storico di riferimento per una comunitÓ. Esse sono gli strumenti attraverso i quali la nostra comunitÓ si amministra, discute e sceglie gli orientamenti assicurando e sorvegliando la corretta interpretazione ed esecuzione dei compiti di interesse collettivo.

  • Le Istituzioni comunali sono sorte alla fine del Settecento con la rivoluzione francese; con esse prese avvio la storia del comune moderno (1803, Atto di mediazione), fondato sull'allargamento del concetto di cittadinanza e quindi di rappresentanza.

  • I Patriziati ripresero l'ereditÓ delle antiche Vicinie che furono al governo della CittÓ prima dell'avvento del Comune e che oggi sono testimoni e garanti della conservazione della memoria storica.
  • I partiti politici sono associazioni volontarie di cittadini che assicurano grazie ai loro membri e alla loro organizzazione il funzionamento delle Istituzioni comunali e il confronto delle idee, fattore indispensabile alla vita di una democrazia.

.. .. ..
..

© morcote.ch

..
.. .. ..